Discovery

Il forno street food friendly di Zanolli

Feb 14 / 2019 12:00AM

Fin dagli albori della storia il cibo ha rappresentato, in quanto aspetto fondamentale nella vita quotidiana dei nostri antenati, una vera e propria missione.

Non c’è da stupirsi quindi se nei musei di tutto il mondo sono innumerevoli le testimonianze che attestano la continua ricerca da parte dell’uomo di nuovi espedienti per cucinare e conservare il cibo. Argilla, ceramica, bronzo, legno, pietra sono solo alcuni dei materiali che l’uomo ha plasmato nel corso dei secoli per rendere il momento del pasto non solo una mera esigenza fisiologica, ma un vero e proprio momento di aggregazione.

Pilastro fondamentale di questa evoluzione è lo Street Food, il Cibo di Strada.

Veloce ed economico, lo Street Food ha viaggiato lungo i secoli evolvendosi e adattando il proprio Essere alle esigenze dell’uomo. Se le prime testimonianze ci raccontano dell’esigenza del popolo di nutrirsi per strada in quanto per lo più i cittadini abitavano in case sprovviste di cucina, oggi il cibo di strada si posiziona a tutti gli effetti tre le nuove forme di creatività culinaria.

L’Essenza dello Street Food oggi è quella di essere sì veloce ed economico, ma anche buono e sano, talvolta sfizioso e ricercato; l’associazione tra cibo di strada e cibo scadente è ormai un pallido ricordo in un’epoca che ha fatto del cibo e della cucina una vera e propria forma di arte.

Se è vero quindi che dietro al cibo di strada troviamo ricercatezza e cura nella selezione e preparazione degli ingredienti, è altrettanto vero che gli Chef devono fare i conti con gli spazi ristretti e la velocità nella somministrazione, che restano punto cardine di questa specialità.

Zanolli si approccia a questa nuova forma d’arte con l’esperienza maturata nei suoi 65 anni di attività mettendo a disposizione degli Street Chef il Synthesis 05/40 Compact, il forno a tunnel ventilato che racchiude in un piccolo spazio eccezionali performance di cottura.

 La semplicità di utilizzo del 05/40 Compact permette di ottimizzare i tempi produttivi senza preoccuparsi della cottura del prodotto che, una volta posizionato sulla rete di trascinamento, direttamente a contatto con essa o su apposite retine forate, viene trasportato dal nastro all’interno della camera dove l’aria calda lo avvolge fino a portarlo a cottura.

Questo forno per lo street food si accomoda facilmente nei food trucks e accompagna veterani e pionieri dello street food nelle loro avventure culinarie.

Non resta altro da fare che lasciarsi trascinare in questo moderno universo culinario dando nuovo sapore e colore al cibo.

You can subscribe here to get our latest updates

Privacy Policy*
 I have read and accept

Subscribe to the newsletter *
 I Authorize